Home blogautoproduzione Marmellata per tutto l'anno

Marmellata per tutto l'anno

da ecoandeco


Mentre iniziamo a preparare la nostra conserva di pomodoro, quest’anno preparata esclusivamente con i pomodori del nostro orto e di quelli di nonni & Co, ho approfittato di un pomeriggio di ferie per dedicarmi anche alla nostra marmellata preferita, quella di pesche.
In campagna abbiamo un bell’alberello di pesche, ma quest’anno ci ha dato una sola mini pesca e tanti guai con la famigerata “bolla del pesco”, anche e soprattutto perché non abbiamo dato nessun trattamento. La marmellata di pesche autoprodotta, però, rimane a parere mio una delle più buone in assoluto, quindi ho approfittato della consegna del nostro GAS per ordinarne una decina di chili.

Dopo aver lavato e snocciolato le pesche, le ho tagliate grossolanamente in pezzi e messe in diversi pentoloni con lo zucchero di canna nelle giuste quantità (solitamente 400 grammi per ogni chilo di frutta pulita). Dopo aver lasciato riposare per alcune ore (così che si formasse un bel “sughetto”)  ho lasciato cuocere per circa mezz’ora, dopodiché ho frullato le pesche cotte nel frullatore e rimesso a cuocere per un altro quarto d’ora buono. Ho invasato poi nei vasetti precedentemente sterilizzati e poi ho messo a raffreddare i vasetti a testa in giù su un ripiano.
Ne sono venuti fuori una trentina di barattoli di marmellata (di diverse dimensioni) che aggiunti a quella di visciole che avevamo preparato i primi di luglio fanno una bella scorta di marmellate che ci durerà fino alla prossima estate. Ora non rimane che dedicarci anche al dado e poi per qualche mese siamo a posto! E voi? Che conserve preparate durante il periodo estivo?

Ti potrebbero interessare

4 commenti

Daria 17 Agosto 2012 - 14:41

Anche noi siamo in piena autoproduzione di marmellate, frutta sciroppata, zucchine sott’olio e peperoncini ripieni (fatti oggi). La passata l’abbiamo già fatta anche noi come sempre con i pomodori dell’orto…
Buon lavoro!

Rispondi
Dado vegetale fatto in casa | eco & eco 30 Agosto 2012 - 17:55

[…] fisso della nostra estate di autoproduzioni, secondo solo alle marmellate e alla conserva di pomodoro, eccoci arrivati al momento del dado vegetale! In questi giorni di […]

Rispondi
100 barattoli e oltre | eco & eco 3 Settembre 2012 - 22:40

[…] – marmellata di pesche […]

Rispondi
Torta alle pesche di recupero | eco & eco 21 Settembre 2012 - 15:46

[…] visto che dovremo poi aspettare luglio del prossimo anno per riassaggiarle! Dopo averne fatto una buonissima marmellata il mese passato, ci siamo sbizzarriti a mangiarle (oltre che crude in quantità) in tanti modi. Uno […]

Rispondi

Lascia un commento

Avvia chat
1
Ciao!
Se ti interessa ricevere gli aggiornamenti di eco and eco su Whatsapp scrivimi qui (o mandami un messaggio al numero 3314697492)!
Gloria
P.S. dimmi nome e cognome, così posso aggiungerti in rubrica!