Home blogautoproduzione Buona Pasqua… con la ricetta della Colomba!

Buona Pasqua… con la ricetta della Colomba!

da ecoandeco


Nei prossimi giorni le bimbe saranno a casa per le vacanze pasquali, così abbiamo approfittato per preparare in anticipo la nostra mitica colomba, un must in famiglia ormai!
Anche quest’anno, ora che la nostra pasta madre è bella forte e lievita un po’ di tutto, abbiamo seguito la ricetta con il lievito madre, modificando leggermente quella del libro “Facciamo il pane” (ché se non modifico non sono contenta).

INGREDIENTI
150 grammi di lievito madre ottenuto in due rinfreschi nei 2 giorni precedenti
120 gr di zucchero integrale grezzo di canna
250 gr di farina Manitoba
250 gr di farina 0
4 uova
180 gr latte
100 gr burro ammorbidito
100 gr di uvetta (o canditi se si preferiscono, la ricetta originale prevede questi)
1 baccello di vaniglia (da cui prelevare i semini) o un cucchiaino di semi di vaniglia
mandorle, granella di zucchero e farina di mandorle per decorare
PROCEDIMENTO
impastare il lievito madre con il latte, il burro ammorbidito, lo zucchero, 3 uova, la farina (prima la manitoba e poi quella tipo 0 quanto basta) fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprire con un panno morbido e lasciar lievitare per 12 ore o fino a che l’impasto non sarà triplicato. Quindi riprendere l’impasto, incorporare un tuorlo e la farina rimanente (potrebbe servirne altra per l’impasto, nel caso aggiungetela ma non troppa), aggiungere l’uvetta. LAsciar riposare mezz’ora l’impasto, quindi dividerlo  in due e disporlo nello stampo della colomba. Lasciar lievitare altre 4-6 ore, quindi spennellare con una glassa ottenuta mescolando l’albume rimasto con zucchero e farina di mandorle q.b.
Cospargere la colomba con la granella di zucchero e le mandorle, mettere 10 minuti la colomba in frigo per far rassodare la glassa. Quindi infornare e cuocere 30-40 minuti.
Buona cottura e Buona Pasqua a tutti!

Ti potrebbero interessare

10 commenti

ZiaTati 21 Aprile 2011 - 10:37

Mmmooona!!!(Siria docet)
Mi sa che torno a casa per Pasqua anche quest’anno (con questi incentivi…)!!!

Rispondi
Gloria 21 Aprile 2011 - 10:46

Lo sapevo io che avrei trovato l’incentivo giusto!!! 🙂
Ci vediamo domenica, vi aspettiamo (soprattutto le piccolette)!

Rispondi
Daria 9 Marzo 2012 - 15:21

A che temperatura cuoci Gloria? 180 costanti?

Rispondi
Gloria 9 Marzo 2012 - 15:26

Sì 180, poi se cuoce troppo abbasso 🙂
Su alcune preparazioni non metto la temperatura perché il mio forno cuoce tantissimo, quindi rischio di dare informazioni false e tendenziose! 🙂

Rispondi
Cristina - Sìsonotuttimiei 12 Marzo 2012 - 10:47

Non ho capito l’ultimo passaggio:mettere la colomba in forno per far rassodare la glassa, e POI infornare. Ma non è già in forno?

Rispondi
Gloria 12 Marzo 2012 - 11:27

In frigo!!! Sei la prima che mi segnala questo errore dopo tanto tempo, correggo subito! 🙂

Rispondi
Nadia 14 Marzo 2012 - 11:31

Ciao,
con questo impasto viene una colomba da 1 kg?
Giusto per sapere di che dimensione comprare gli stampi!
grazie

Rispondi
Gloria 14 Marzo 2012 - 11:34

Sì Nadia, circa 1 kg!

Rispondi
La colombata di primavera! » My Mei Tai 22 Marzo 2012 - 00:18

[…] ho deciso di provare sia la ricetta classica di Gloria che quella vegan di Daria. Ecco le foto e le modifiche che, per errore o per necessità ho […]

Rispondi
Roberta 31 Marzo 2014 - 19:59

Ciao, ti volevo chiedere se per farla da 500 gr basta dimezzare le dose degli ingredienti, grazie (sai non sono brava e non vorrei buttare un sacco di roba… vorrei provare prima!)

Rispondi

Lascia un commento

Avvia chat
1
Ciao!
Se ti interessa ricevere gli aggiornamenti di eco and eco su Whatsapp scrivimi qui (o mandami un messaggio al numero 3314697492)!
Gloria
P.S. dimmi nome e cognome, così posso aggiungerti in rubrica!