Home blogautoproduzione Timbri fatti in casa

Timbri fatti in casa

da ecoandeco


Ancora immerse nel pieno delle vacanze natalizie delle bambine, in questi giorni il tempo per scrivere scarseggia, mentre si moltiplica il tempo dedicato alle piccole attività in casa. Oltre a passare il maggior tempo possibile all’esterno quando il tempo lo permette (visto che da lunedì riprenderanno la scuola dell’infanzia e saranno dentro per tutto il giorno fino a che non allungheranno un po’ le giornate), abbiamo cercato di realizzare qualche piccolo progetto anche in casa.
Ultimi (ma non ultimi) questi bellissimi timbri, realizzati a partire da questo tutorial di Claudia. Per realizzarli, abbiamo utilizzato 10 cubi in legno di 4 cm di lato, comprati diverso tempo fa con l’idea di realizzarci qualche progetto con le bambine e rimasti lì in attesa di tempi migliori. Inoltre, 1/4 di confezione di pasta da modellare Loudidou, che abbiamo steso ad uno spessore di circa 0,4 cm e ritagliato con gli stampini più piccoli che avevamo (alcuni addirittura dei biscotti).

Uno strato di colla per tenere uniti formina e stampino, ed ecco  i nostri timbri fatti in casa pronti per essere usati in questi ultimi giorni di vacanza!

Ti potrebbero interessare

3 commenti

Michela 4 Gennaio 2012 - 21:53

Ma sono bellissimi!

Rispondi
Laura 5 Gennaio 2012 - 09:10

E’ una bellissima idea!!!Complimenti per il sito sempre ricco di sputni e idee molto interessanti!!!
Laura

Rispondi
ZiaTati 13 Marzo 2012 - 22:20

Vorrai dire i “trimbi” fatti in casa!!!! 😉

Rispondi

Lascia un commento

Avvia chat
1
Ciao!
Se ti interessa ricevere gli aggiornamenti di eco and eco su Whatsapp scrivimi qui (o mandami un messaggio al numero 3314697492)!
Gloria
P.S. dimmi nome e cognome, così posso aggiungerti in rubrica!