Home blogambiente Pannolini lavabili in vacanza? Si può fare!

Pannolini lavabili in vacanza? Si può fare!

da ecoandeco

L’anno scorso, prima estate coi pannolini lavabili, siamo stati un mese al mare, in appartamento e con la lavatrice a disposizione. Niente di più facile, ci siamo detti! E i pannolini lavabili sono venuti con noi, asciugando al caldo sole di giugno prima, e di agosto poi.  Siria aveva 7 mesi, e ne usava ancora parecchi ogni giorno, ma con una lavatrice ogni due giorni la routine è cambiata di poco rispetto a casa.

Quest’anno, con le bimbe più grandicelle, abbiamo optato per il campeggio. Ci siamo chiesti se saremmo riuciti a portare i pannolini lavabili anche stavolta, e a dire il vero Roberto era abbastanza scettico ma…
Ci abbiamo provato lo stesso, per scoprire alla fine della settimana (anche abbastanza nuvolosa e piovosa) che si può fare! Per 9 giorni abbiamo portato con noi:
– 7 pannolini prefold
– 1 fitted
– 1 AIO
– 1 pocket
– 4 mutandine impermeabili
– veli raccogli feci
– 20 inserti biodegradabili e compostabili, usa e getta, per emergenza
– 1 wet bag
Abbiamo alternato AIO, pocket e fitted per la notte, e usato solo i prefold per il giorno. Il mattino e la sera lavavamo al lavatoio del campeggio, a mano, i pannolini della notte/giorno precedenti. In tutti i 9 giorni abbiamo usato solo 4 inserti usa e getta, perché per 2 giorni è piovuto sempre e non siamo riusciti ad asciugare i prefold in tempo per il cambio successivo.
Inoltre, in spiaggia (quei pochi giorni che ci siamo andati, il tempo non era dei migliori) abbiamo approfittato per lasciare Siria libera dal pannolino, col solo costumino, visto che spesso inizia anche ad avvisarci.
Per il resto, anche se dopo il lavaggio a mano i pannolini impiegano molto più tempo ad asciugare che col lavaggio in lavatrice, direi che è andata benissimo! Unico neo: bisogna lavare un po’ più spesso, sia perché altrimenti non si hanno avuto cambi a sufficienza, ma magari chi ha già una scorta consistente di prefold può permettersi il lusso di lavaggi meno frequenti.
E voi? Usate i pannolini lavabili anche in vacanza? Con quali tipi vi siete trovati meglio? In che contesto?

Ti potrebbero interessare

3 commenti

Elisa - Mestiere di Mamma 27 Ottobre 2010 - 18:01

ecco, tre l’ho già detto e te lo ridico: sei un fenomeno!

Rispondi
Elenco dei motivi per cui uso | non uso i pannolini lavabili | eco and eco - living eco 25 Novembre 2010 - 01:10

[…] perché puoi portarteli lo stesso dappertutto, anche in campeggio per due settimane… si può […]

Rispondi
Sara 13 Gennaio 2018 - 13:55

Ciao! Siccome anche io vorrei portarmi dietro qualche pannolino lavabile quest’estate un vacanza, ma non avrò la lavatrice, mi dici come li lavi? Senza sapone? Ti porti dietro una spazzolina immagino… scusa la domanda apparentemente banale!

Rispondi

Lascia un commento

Avvia chat
1
Ciao!
Se ti interessa ricevere gli aggiornamenti di eco and eco su Whatsapp scrivimi qui (o mandami un messaggio al numero 3314697492)!
Gloria
P.S. dimmi nome e cognome, così posso aggiungerti in rubrica!