living eco

Liberiamo una ricetta: l’eco ciambellone con la pentola fornetto

Anche se sono arrivata dopo, mi piace pensare di scrivere una ricetta in compagnia oggi, e visto che questa ricetta per me è molto speciale, ho scelto di liberare proprio questa: l’eco-ciambellone con la pentola fornetto.

L’ho provata per la prima volta qualche anno fa, quando la mia mitica sorella mi ha regalato per un compleanno la pentola fornetto, che altro non è (a guardarlo) che uno stampo tipo quelli da ciambellone con un coperchio coi buchi, che però non va in forno ma va sui fornelli! Insomma, un attrezzo indispensabile per l’eco-cucina, che negli anni mi ha permesso di evitare di accendere il forno in estate, o “solo” per cuocere il ciambellone, o (meglio ancora) di cuocere un bel ciambellone fatto in casa anche se ero in giro in camper!

INGREDIENTI

300 gr farina tipo 0

250 gr di zucchero

220 gr ricotta

100 ml di latte

70 gr burro fuso

3 uova

30 ml di acqua

1 bustina di lievito

PREPARAZIONE

Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve. Montare  i tuorli con l’acqua, lo zucchero e il latte, e poi incorporare la ricotta, la farina mischiata col lievito e infine il burro fuso. Incorporare quindi gli albumi montati e versare il composto nella pentola fornetto, imburrata e infarinata in precedenza.

Mettere la pentola sul fornello a fuoco medio-alto per 5 minuti, quindi a fuoco medio-basso per altri 50-60 minuti, controllando di tanto in tanto (dai forellini sul coperchio) la cottura. Una volta cotto, cospargere l’eco-ciambellone di zucchero al velo!

“Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia. Ecco perchè questa ricetta la regalo a un’amica. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: ed è per questo che la lascio liberamente andare per il web”

 

Tag: , , , , ,

9 Commenti a “Liberiamo una ricetta: l’eco ciambellone con la pentola fornetto”

  1. verica scrive:

    già, ottima idea per preparare un dolce anche in camper!
    ora manca solo di munirsi di pentola fornetto! :)

  2. Noi la usiamo in baita, in montagna dove non c’è corrente elettrica e quindi niente forno!

  3. Laura scrive:

    Perdonate la mia ignoranza, ma non avevo mai sentito parlare di questa pentola….mi vado subito ad informare!!!!Il cimbellone sembra ottimo, proverò!!!!Grazie

  4. mamma papera scrive:

    buongiorno che bel buongiorno con questo fantastico ciambellone, t’è venuto proprio bene davvero

  5. ZiaTati scrive:

    Eh! Ancora mi ricordo la ricerca della pentola fornetto! Mi ero proprio fissata di volertela regalare, ma giravo e mi guardavano come se fossi un’aliena! Alla fine…mitico negozietto…trovata! Ci sono ricette con la pentola-fornetto anche nell’Artusi, pentola di importanza storica!

  6. [...] lo stesso e di provare a cuocere il pane con la pentola fornetto. Solitamente con questa cuocio il ciambellone, o le patate arrosto, ma non avevo mai provato col [...]

  7. Antonella scrive:

    Eccezionale questa pentola, la volgio comprare e l’ho trovata on line, di due case diverse, una costa sui 7 euro e l’altra 19. Mi viene il dubbio che quella da 7 euro sia seria, è cmq in alluminio da 2 mm. Gloria tu che ne pensi? Grazie mille
    Antonella

    • Gloria scrive:

      Antonella cara, a me è stata regalata da mia sorella, e conoscendola credo fosse il modello più evoluto! Magari però le chiedo :)

      • Antonella scrive:

        ahahahah .. mi ha fatto ridere leggere del modello più evoluto .. in effetti non è che tra i due modelli ci sia differenza è solo il prezzo, incomprendibilmente basso in un caso. Mi butto sul modello deluxe dai .. grazie per l’info!! A presto Gloria!!!

Lascia un Commento