living eco

Il cuscino da allattamento: cos’è, come si usa

Il cuscino per l’allattamento è un cuscino a forma di  “salsicciotto”, imbottito in materiali naturali (pula di farro, spelta…) o sintetici, a forma di U. E’ un accessorio che apparentemente può sembrare ingombrante, ma se utilizzato al meglio diventa insostituibile, un vero e proprio “tutto in uno” comodo e riutilizzabile per tanti altri scopi.

Durante la gravidanza

- è un cuscino perfetto per sostenere la pancia durante il sonno, perché si adatta alla tua posizione e si piega con facilità

- allevia il dolore lombare dovuto alla postura

- può essere utilizzato come appoggio per collo e spalle

Durante l’allattamento

- sostiene il bimbo accogliendolo nel suo morbido abbraccio

- permette di avere le mani libere mentre si allatta

- agevola le diverse posizioni di allattamento (utilissimo in caso di ragadi)

Quando il bimbo cresce

- lo contiene nei suoi momenti di relax e di gioco

- lo sostiene quando non sta ancora seduto, ed è un’ottima alternativa alla sdraietta

 

Tag: , , ,

Lascia un Commento